“I Signori della Green Economy. Neocapitalismo tinto di verde e Movimenti globali di resistenza

Autori: Alberto Zoratti e Monica Di Sisto

Finché non si è scoperto che il Ddt è indistruttibile e che si accumula nelle catene alimentari, si è pensato che il capitalismo fosse solo nemico del lavoro. Ma oggi che l’acqua sta calando, che i terreni si stanno impoverendo, che l’aria sta diventando irrespirabile, abbiamo capito che il capitalismo è nemico addirittura della vita.
La sua strategia verso i beni comuni è nota: prima saccheggia, poi, quando li ha trasformati in risorse scarse, se ne impossessa per farne oggetto di mercato. Così le multinazionali, che oggi si presentano col volto pulito della green economy, compromettono la nostra vita e costruiscono un mondo sempre più a misura dei ricchi. Ma noi possiamo fermarle organizzando la denuncia, praticando la resistenza, vivendo l’alternativa. Piccoli granelli di sabbia che possono cambiare il futuro.

Presentazione di Maurizio Landini
Prefazione di Maurizio Gubbiotti

VERSIONE PER DISPOSITIVI MOBILI