giustizia economica

“Orgogliosi di pagare più tasse” – l’Appello di 260 miliardari ai governi di tutto il mondo
All’insegna dello slogan “proud to pay more”, 260 miliardari, nel pieno svolgimento del Forum Economico Mondiale di Davos (WEF) che annualmente riunisce il gotha dell’economia, della finanza e dell’imprenditoria mondiale, hanno reiterato la richiesta ai governi di aumentare le tasse sulle (loro) grandi ricchezze. La notizia ha dell’incredibile per i suoi contenuti, come per il cartello dei promotori di questa

Leggi tutto »
In politica la matematica è purtroppo un'opinione
I dati economici di un Paese, sono tra gli argomenti privilegiati nella comunicazione politica e tra i numeri più facilmente da essa strumentalizzabili. In particolare, se l’estrapolazione parziale e funzionale di alcuni di essi viene condotta a giustificatoria di analisi e soluzioni utili ad incrementare il consenso di un determinato agire politico. “Tutti hanno ragione e tutti hanno torto”. La

Leggi tutto »
Se il populismo elettoralista calpesta il bene comune
La salviniana, tragica proposta di una “grande e definitiva pace fiscale” è messa in ridicolo dal dato reso pubblico dall’Agenzia delle Entrate secondo la quale, nel solo 2022 si sono recuperati 20,2 miliardi di Euro di tasse dovute allo Stato. A dichiararlo è stato il Direttore dell’Agenzia Ernesto Maria Ruffini nel corso del convegno “Facciamo semplice l’Italia”, tenutosi a Roma

Leggi tutto »
La società civile porta in tribunale ENI - Davide sfida ancora Golia
Lo scorso 9 maggio, Greenpeace Italia, ReCommon ed alcuni privati cittadini hanno intentato una causa civile nei confronti di ENI. La denuncia: “danni subiti e futuri, in sede patrimoniale e non, derivanti dai cambiamenti climatici a cui Eni ha significativamente contribuito con la sua condotta negli ultimi decenni, pur essendone consapevole”. Insieme al colosso petrolifero, le due realtà di società

Leggi tutto »
A "Furbolandia" l'importante è divagare
Dall’inizio del 2023, quattro mesi di indagini della Guardia di Finanza hanno scovato In Italia 1.936 evasori totali (ovvero imprese e lavoratori autonomi completamente sconosciuti all’Agenzia delle Entrate), 9.495 lavoratori “in nero”, 3.726 persone incriminate per reati tributari e 360 evasori internazionali (cioè intestatari di immobili fittizi e capitali all’estero). La stima dei danni economici provocati da questo coacervo di

Leggi tutto »
La ONU riconosce ufficialmente l’Economia Sociale e Solidale (ESS)
Con una decisione storica per il mondo del Terzo Settore, lo scorso 18 aprile l’Assemblea delle Nazioni Unite ha ufficialmente riconosciuto l’Economia Sociale e Solidale (ESS) come uno strumento tra quelli fondamentali per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs). Per questo, la stessa Assemblea invita i 187 Stati membri a incoraggiare, sostenere e adottare politiche promozionali di questa

Leggi tutto »