povertà

30 anni di EZNL; 30 anni di non assuefazione
La fine del 2023 offre l’occasione di riflettere su fenomeni solo apparentemente distanti dal nostro vivere quotidiano.  Così apparentemente distanti che, nel bene come nel male, portano pericolosamente all’affermarsi di atteggiamenti di assuefazione, ormai impadronitisi delle reazioni e dei convincimenti dei più. All’origine di questa considerazione il Rapporto “Bloomberg” – Billionaires index 2023 - pubblicato a fine anno. Secondo il

Leggi tutto »
In politica la matematica è purtroppo un'opinione
I dati economici di un Paese, sono tra gli argomenti privilegiati nella comunicazione politica e tra i numeri più facilmente da essa strumentalizzabili. In particolare, se l’estrapolazione parziale e funzionale di alcuni di essi viene condotta a giustificatoria di analisi e soluzioni utili ad incrementare il consenso di un determinato agire politico. “Tutti hanno ragione e tutti hanno torto”. La

Leggi tutto »
19 novembre: Giornata mondiale DEI poveri
Sette anni fa, per volere di Papa Francesco, la Chiesa cattolica indisse la Giornata Mondiale dei Poveri. DEI poveri: non della povertà, non della lotta a questo scandalo del terzo millennio; non della carità filantropica esercitata purché non lesiva dei privilegi e degli statu quo dei ricchi. E’ la loro giornata. E come per ogni “compleanno” ed ogni ricorrenza, il

Leggi tutto »
Oratorio di San Teodoro: tra demagogia e incoerenza
La raccolta firme tra i cittadini avviata dalla Lega per tentare di bloccare la proposta di utilizzo come struttura di accoglienza dell’Oratorio di San Teodoro, chiuso qualche mese orsono per lo scarso numero di ragazzi frequentanti, rivela come il ricorrere a nobili principi ed alti valori da parte di certa politica sia unicamente l’ennesima operazione da agit-prop. Leggo oggi dalle

Leggi tutto »
Quest’estate africana
Clima, temperature tropicali, eventi e drammi, fatti e notizie: questa estate 2023 riporta prepotentemente il continente africano nell’agenda internazionale e in quelle delle nostre case. Cercando di non farmi abbrustolire i neuroni dal sole di queste ultime settimane, i record rilevati sul termometro dell’orto hanno riportato alla mente volti conosciuti oltremare e qualunquistici giudizi di ingnorantesca brianzolità. In particolare nelle

Leggi tutto »
In Italia, triplicano i poveri e raddoppiano i patrimoni degli ultra-ricchi
I dati presentati da Fondazione CARIPLO nel suo “Primo Rapporto sulle disuguaglianze” sono sconcertanti: i poveri nel nostro Paese sono passati da 1.9 milioni nel 2005 agli attuali 5.6 milioni. Sono numeri che inchiodano le governance di ogni estrazione e colore a tutte le loro responsabilità, dato che tutte dovrebbero agire nell’alveo della nostra Costituzione che all’articolo 3 chiarisce come “È

Leggi tutto »