Sormano

“Al lupo al lupo”: a Sormano si prova a cambiare il finale
Quando, in agosto dello scorso anno, la Prefettura di Como decise di collocare 70 richiedenti asilo nella casa dell’opera don Guanella a Sormano, le polemiche, le reazioni e le critiche non risparmiarono nulla e nessuno. Probabilmente, non senza motivo. L’inserimento di 70 stranieri in una piccola comunità di 642 anime poteva essere, come poi è stato, un grave e condivisibile

Leggi tutto »