popoli indigeni

Ecuador – 20 agosto: una scadenza che ci riguarda
Il prossimo 20 agosto gli Equadoregni saranno chiamati alle urne per le “elezioni generali”. Queste elezioni anticipate sono state indette dopo che il Presidente Guillermo Lasso ha deciso di scogliere il Parlamento, giocando di anticipo rispetto alla possibilità che questi lo potesse mettere sotto “impeachement” per appropriazioni indebita di fondi pubblici (peculato). Tra i personaggi in corsa, candidandosi alla guida

Leggi tutto »
In politica, cambiare è possibile: occorre volerlo fare
Per la prima volta nella storia, la Rappresentante della Colombia alle Nazioni Unite è una donna indigena. Il neo eletto Presidente della Repubblica sudamericana, Gustavo Petro, ha impresso una svolta decisiva alla politica della Colombia, da decenni controllata dai grandi proprietari terrieri e dall’alta borghesia filostatunitense, e voluto manifestare il nuovo corso anche attraverso la designazione di Leonor Zalabata Torres

Leggi tutto »