Il regalo di Natale del Governo Monti

Ecco: alla fine l’ultima tremenda sforbiciata ai fondi sociali del Governo Monti vale 300 Milioni di Euro.

Ieri, infatti, con l’approvazione della Legge di Stabilità 2013 alla Camera dei Deputati si è pensato bene di assestare un ulteriore colpo ai fondi destinati ai minori, al servizio civile, alla pace e ai detenuti. Per tutte queste voci per il prossimo anno non restano che 16 Milioni dei 315 ipotizzati prima di ieri !! ai quali si vanno ad aggiungere i 20 per  i progetti di cooperazione internazionale delle ONG.

Dove sono finiti ? La maggior parte alle Università (100 milioni), ai Policlinici (circa 52) e 6 al Comitato Italiano Paralimpico,  e la restante differenza distribuita a singoli Enti come la Fondazione Montalcini, l’Arena di Verona, il Castello di Udine, l’Ente Giardini Botanici di Villa Taranto.

Eh si ! la campagna elettorale è proprio già cominciata e in campagna elettorale, si sa,  per chi si deve ricandidare e ripresentare alle prossime elezioni, meglio fare qualche favore ad hoc che sostenere indistintamente un settore vitale come quello del no profit italiano che, però, mantiene diversificate posizioni politiche ed elettorali.

L’unica speranza che ci resta è che questa volta la memoria regga …. almeno fino al prossimo 24 febbraio. Anche se alcuni tra quelli che più dovevano difendere e perorare la causa del Terzo Settore pare si siano già accomodati.