Presidenza brasiliana: ennesimo tentativo di accordo

Dato lo stallo dei negoziati alla Conferenza sullo sviluppo sostenibile di Rio+20, la presidenza brasiliana ha elaborato e diffuso un testo negoziale nel tentativo di salvare da un possibile naufragio totale la Conferenza di RIO+20. Linguaggio più soft, esclusione di impegni vincolanti, affermazioni generiche e assenza di parole d’ordine caratterizzano il testo ora sul tavolo dei negoziatori come ultima chance per trovare un accordo che, ormai, sembra destinato qualora raggiunto a non incidere sulle drammatiche conseguenze di uno sviluppo scriteriato e ingiusto e sui cambiamenti climatici e la distruzione dell’ambiente e l’esaurimento delle risorse naturali sin qui perseguito.

Il nostro pianeta, le generazioni presenti e future necessitano con urgenza che i decisori assumano le responsabilità che competono agli incarichi da essi assunti e per i quali noi cittadini li abbiamo delegati. invece a Rio, la Conferenza si avvia verso l’ennesimo compromesso diplomatico inutile e, oggi forse, dannoso.

Qui puoi scaricare a bozza di dichiarazione finale in discussione in queste ore e puoi seguire le news in diretta sul mio twitter.

[download id=”40″]