Il Ministro Riccardi trova 50 Milioni di Euro per il servizio civile

In una Conferenza stampa tenutasi nei giorni scorsi a Roma, Il Ministro per la Cooperazione e ‘Intergrazione Andrea Riccardi ha annunciato la disponibilità di 50 Milioni di Euro per il Servizio Civile degli anni 2013 – 2014. Una cifra che finalmente pone rimedio ad un’incresciosa situazione per la quale negli ultimi anni i fondi destinati a questa attività di volontariato sono andati via via diminuendo per i pesanti tagli inferti dal Governo.

Molti i complimenti con qualche recriminazione : così si sono espressi i rappresentanti delle maggiori Enti di Servizio Civile italiani. I 50 Milioni trovati, infatti, sono una boccata d’ossigeno che consentirà nei prossimi due anni l’avvio al servizio di circa 19.000 volontari all’anno, ma anche una cifra ben al di sotto degli stanziamenti che nei primi anni avevano dato avvio a uno dei migliori progetti approvati dal Governo in materia di politiche giovanili e di cittadinanza attiva e, in quanto lodevole iniziativa di un Ministro, misura diversa dalla stabilizzazione di quei 120 Milioni all’anno che chiede la Consulta Nazionale per il Servizio Civile per bocca del suo Presidente Licio Palazzini,

Per un approfondimento: http://www.famigliacristiana.it/volontariato/news_3/articolo/servizio-civile-cambio-di-rotta.aspx