5 x mille 2010: mancano 80 milioni di Euro

Recentemente l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati riguardanti la ripartizione delle risorse del 5 per mille relativa all’anno 2010. Alcuni organi di stampa – si veda in particolare l’articolo “Sforbiciata da 80 milioni ai fondi del 5 per mille” del IlSole24Ore, 21 maggio – hanno denunciato una presunta riduzione dei fondi da erogare. Si legge infatti che la quota assegnata dai contribuenti nel 2010, per i redditi 2009, assommerebbe a 463 milioni di €, mentre la somma indicata dai recenti dati dell’Agenzia riporta un totale di 383 milioni di €. Si tratterebbe quindi di ben 80 milioni in meno, pur a fronte di un aumento delle scelte fatte dei contribuenti (passate da 15,4 milioni a oltre 16 milioni di persone) e a un incremento del gettito fiscale IRPEF, cresciuto del 0,2% rispetto all’anno precedente. Per avere maggiori chiarimenti il Forum del Terzo Settore ha inviato una lettera al Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Vittorio Grilli.